• My The Love Affair Wedding Emotions

    09.11.2017 • Archiviato in weddings

    Grazie per avermi raggiunta qui sul blog, oggi ti vorrei raccontare un pò della mia giornata di sabato a TheLoveAffair.

    Non so se conosci questa fiera – che è nata solo qualche anno fa -, ma è un’occasione dove si incontrano  realtà davvero interessanti, dove si alternano professionisti del settore wedding ma anche artigiani e creative, con idee nuove e un pò slegate dalla tradizioni, senza però abbandonarle del tutto, ma anzie reinterpretandole. Una fiera che si sviluppa su due piani alle Officine del Volo, che già valgono la “gita” a Milano e che sono delle storiche ex-officine aeronautiche di inizio ‘900, con mattoni a vista e vetrate immense.

    Una fiera dove entri, ci stai qualche ora e ti riempi gli occhi di bellezza e di atmosfera, di cose belle da vedere e di persone nuove da conoscere, di spunti per chi come me è curioso e si fa contagiare dalle novità o da cose che non avevo ancora incrociato. E’ una bella occasione anche per te che magari ti sposi tra un pò,  perchè davvero puoi trovare il fornitore che stavi cercando, o l’abito che ancora non avevi riconosciuto come il tuo, quello giusto, o l’allestimento come lo stavi immaginando, si proprio quello lì.

    Ecco, io ci sono stata proprio bene, immersa in un mondo che mi piace proprio tanto, non solo perchè ci trovo tante soddisfazioni per la mia calligrafia e per il mio scrivere, ma anche perchè mi piacciono un sacco tante altre cose che sono legate al mondo del wedding. Partiamo dagli abiti, ne ho visti di meravigliosi e davvero unici, ma mi hanno colpito quelli di PoesieSposa con pizzi e ricami delicati, colori e tulle morbidi come la cipria. Un incanto!

    E che dire di questa mise en place? Bhè qui mi ci sono fermata davvero tanto, ho fatto un sacco di foto perchè mi piaceva tutto, ma proprio tutto quello che c’era su quella tavola. E’ un qualcosa che mi appartiene, che mi piace curare anche a casa, per pranzi in famiglia o quando abbiamo degli amici a pranzo o a cena. Mi piace immaginare la mia scrittura vicino a questi piatti meravigliosi, accanto alle decorazioni floreali, ai bicchieri luccicanti. E ci sono piatti e bicchieri che sembrano pizzi e ricami. Ah, loro sono quelli di TableSet – Luxury Rentals –!

    E poi non potevo non fermarmi su questa idea simpatica per le spose più green, dei “Cadeaux botanici e semi per l’orto contemporaneo”  che propone PiccoloSeeds. Io la trovo un bellissima idea soprattutto per quei matrimoni nei quali tutto parla di natura e di ecosostenibilità, magari celebrati in un agriturismo o in mezzo al verde, e dove viene data importanza ai prodotti locali e alle cose semplici e che la natura ci offre. L’idea giusta per piantare le radici del vostro amore!

    Cosa non può mancare in un matrimonio? Le fedi ovviamente, simbolo di promessa e di impegno per il futuro insieme. Loro li conoscevo già, sono stati nostri partner nello shooting di Luca e Gerrard – e di questo ti racconterò tra un pò, promesso -, ma le creazioni di My Golden Age Lab  mi piacciono davvero tanto, forse perchè non sono troppo luccicose, le trovo molto raffinate e molto vicine ai miei gusti.

    Queste sono state solo alcune delle emozioni che hanno movimentato la mia giornata di sabato. Un bel mondo dove stare. E spero anche che questi piccoli suggerimenti ti siano stati utili, magari per aver finalmente trovato l’ispirazione che stavi cercando.

    Io ti aspetto qui la prossima settimana, che ti devo raccontare di uno shooting bellissimo che quasi quasi fa già pensare al Natale!

    A presto e buona settimana!

     

     

    SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

    SalvaSalva

    SalvaSalva

    SalvaSalva

    SalvaSalva

    SalvaSalva

    SalvaSalva

    SalvaSalva

    SalvaSalva

    SalvaSalvaSalvaSalva

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *